giovedì 27 aprile 2017     informativa sui cookies

cerca nel sito

CAF CISL
Fatti pagare quanto lavori davvero
 
riduci le dimensioni del testo  aumenta le dimensioni del testo
    »Fai (agro-alimentare)     »Felsa (atipici e autonomi)     »Femca (tessili, energia, chimici)     »First (bancari, assicurativi, Servizi per il terziario)     »Filca (costruzioni e affini)     »Fim (metalmeccanici)     »Fir (innovazione e ricerca)     »Fisascat (commercio, turismo)     »Fistel (spettacolo, tlc)     »Fit (trasporti)     »Flaei (elettrici)     »Flp (postali)     »Fnp (pensionati)     »Fns (sicurezza)     »Fps (pubblico impiego e servizi)     »Medici     »Scuola     »Ugc (coltivatori)     »Università

In Lombardia, nella Cisl, sono attivi diciannove sindacati di categoria che rappresentano e organizzano i lavoratori occupati nei diversi comparti merceologici. Compito delle federazioni di categoria è innanzitutto quello di sviluppare la contrattazione, sia nazionale che aziendale e territoriale. A loro è affidata anche la tutela, la formazione e la difesa della salute e della sicurezza dei lavoratori in fabbriche, uffici, enti pubblici e imprese private. Promuovono e organizzano la rappresentanza sindacale nei luoghi di lavoro. Le categorie sono organizzate in federazioni nazionali, regionali e territoriali. Gli operatori sindacali di categoria costituiscono l'ossatura di base dell'iniziativa della Cisl e sono il primo punto di riferimento per i lavoratori, per ogni problema che nasce dal loro rapporto di lavoro, ma anche per molte questioni che interessano la loro vita fuori dai cancelli delle aziende, per i quali la Cisl ha organizzato un ricco sistema di servizi.




Oltre 22.000 titoli tra libri, opuscoli, periodi e video consultabili nel catalogo on line Bibliolavoro


Dagli anni '30 a oggi, la storia e le pellicole piu' importanti della cinematografia sul lavoro


Appuntamento con la Cisl Lombardia su Telenova. Lunedì e mercoledì dalle 18.30
 


 Labor TV

All rights reserved - Cisl Lombardia - 2013