giovedì 27 aprile 2017     informativa sui cookies

cerca nel sito

CAF CISL
Fatti pagare quanto lavori davvero
 
riduci le dimensioni del testo  aumenta le dimensioni del testo
    »Gli iscritti     » Le facilitazioni

Il dipartimento organizzativo rende operative le iniziative deliberate dagli organi dirigenti dell'organizzazione. In particolare:

  • programma e promuove la rilevazione e l'aggiornamento dei dati relativi all'impianto organizzativo e logistico delle sedi Cisl in Lombardia, dei propri dirigenti, personale e collaboratori, dei propri ruoli e delle proprie funzioni;
  • organizza, sul piano programmatico logistico ed operativo, le attività legate alle iniziative sindacali quali scioperi, manifestazioni, convegni, seminari e si occupa della stampa e propaganda pertinente alle iniziative politiche dell'organizzazione.

E' competente:

  • degli assetti geografici delle Unioni Sindacali Territoriali secondo criteri di decentramento basati su caratteristiche amministrative, produttive, economiche e sociali omogenee;
  • degli inquadramenti categoriali e contrattuali sulla base dei nuovi profili professionali presenti nel Mercato del Lavoro;
  • dei rapporti con le Cisl territoriali e le Federazioni di Categoria per coordinare lo sviluppo dell'azione sindacale-organizzativa finalizzata ad una sempre più maggiore rappresentatività della Cisl in tutti i luoghi di lavoro e sul territorio, quale migliore garanzia di una presenza pluralista ed autonoma, che rifiuta ogni tentazione egemonica e si propone l'unità di tutti i lavoratori.

Predispone:

  • il Regolamenti per la partecipazione dei propri associati alla vita democratica dell'organizzazione (istanze congressuali) all'interno delle quali si eleggono i dirigenti e si definiscono le scelte politiche e sindacali della Cisl;
  • le proposte di modifica ed integrazione dello Statuto (che può essere definito la "carta costituzionale" della Cisl Lombardia) modificabile solo dal massimo organo di decisione ed espressione della Cisl (il Congresso);
  • lo Statuto e il Regolamento di attuazione allo Statuto, la sua conformità rispetto a quello deliberato dal Congresso della Cisl nazionale;
  • il Regolamento per i trattamenti economici e normativi dei propri dirigenti, operatori politici e tecnici.

Si occupa:

  • del monitoraggio dei nuovi ambiti, profili e figure professionali presenti nel Mercato del Lavoro, da portare a sindacalizzazione;
  • dei progetti e attività per il proselitismo;
  • delle rilevazioni dei dati del tesseramento attraverso le proprie articolazioni territoriali;
  • di anagrafe, e pubblicazioni dei dati statistici sulla consistenza numerica dei propri associati che diffonde tra gli iscritti Cisl e mette a disposizione della pubblica opinione;
  • di rilevazione della contribuzione connessa al tesseramento;
  • di banche dati relative all'anagrafe degli Organi statutari ( Congressi, Consigli Generali, Esecutivi, Segreterie, Collegio dei Probiviri, Collegio dei Sindaci Revisori);
  • dei Delegati e Quadri Cisl nelle Rappresentanze Sindacali Unitarie (Rsu);
  • della Rappresentanza Cisl negli organismi esterni.




Oltre 22.000 titoli tra libri, opuscoli, periodi e video consultabili nel catalogo on line Bibliolavoro


Dagli anni '30 a oggi, la storia e le pellicole piu' importanti della cinematografia sul lavoro


Appuntamento con la Cisl Lombardia su Telenova. Lunedì e mercoledì dalle 18.30
 


 Labor TV

All rights reserved - Cisl Lombardia - 2013