Film della settimana – Esterno notte

Film della settimana – Esterno notte

Bellocchio ritorna sul “caso Moro”

Milano, 20.6.2022

Marco Bellocchio affronta con questa serie i temi del terrorismo in oltre cinque ore di film distribuito in due puntate in sala e che sarà trasmesso in tv in 6 puntate. La prima è uscita è avvenuta appena dopo la presentazione al festival di Cannes e la seconda in questi giorni. In questa seconda parte Esterno notte racconta i 55 giorni del rapimento Moro attraverso i diversi punti di vista. La tragedia, che il regista aveva già affrontato con Buongiorno, notte vent’anni fa leggendola dal punto di vista femminile, ora è vista con gli occhi di coloro che agivano fuori dalla prigione: la famiglia, i politici, il Papa ecc. L’indagine non esclude nessuno compresi i servizi segreti ed i mafiosi. Come ben esprime il titolo l’esterno è il vero protagonista della storia alle prese con una figura di antieroe come fu quella di Aldo Moro. Un Aldo Moro che poteva comunicare con questo esterno solo attraverso le lettere che poi venivano interpretate diversamente da coloro ai quali erano indirizzate. Il film è dunque anche un dramma psicologico che scava nei personaggi e che si rivolge alle nuove generazioni che non hanno vissuto quella tragedia affinché ne traggano qualche insegnamento.