Reddito di libertà, nuovo modello Inps per la domanda

Reddito di libertà, nuovo modello Inps per la domanda

Milano, 30.11.2021

L’Inps, con nuovo Messaggio n. 4132 del 24 novembre scorso (v. Allegato 1), ha provveduto, grazie anche alle ripetute sollecitazioni della Cisl, a sostituire il modello di domanda ai fini dell’accesso al Reddito di libertà per le donne vittime di violenza inserite in un percorso di emancipazione e autonomia certificato.

Il modello, infatti, prevedeva originariamente, come requisito di accesso per le donne non comunitarie, la titolarità di un permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo escludendo di fatto tutte le altre forme di permesso regolare.

Con il nuovo Messaggio, pertanto, l’Inps ha corretto l’errore e ha pubblicato un nuovo modello di domanda (v. Allegato 2) che comprende, tra le vittime che possono accedere al beneficio, anche tutte le donne non appartenenti all’Unione Europea con regolare permesso di soggiorno.


Allegato-1_Messaggio_numero_4132_del_24-11-2021

Allegato 2_Messaggio_numero_4132_del_24-11-2021_Domanda